Seconda Categoria. Una convincente F3 rimonta sul Sant’Agata, ora è capolista a +3

La F3 Nuceria sbanca l’ostico campo di Sant’Agata sui due Golfi, replicando lo stesso risultato dell’andata (2-1) contro la formazione costiera.

I ragazzi di mister Coppola con questa vittoria confermano il primato in classifica, gettando le basi per una possibile fuga.
La partita però per i nocerini si mette subito in salita, con il vantaggio dei rossoblu di casa siglato al trentesimo da Rapicano, i costieri riusciranno a difendere il vantaggio parziale.
Nella ripresa la F3 rientra in campo agguerrita come mai, pronti-via ed Amodio fa qualcosa di fenomenale: ruba palla sulla trequarti campo, salta deliziosamente un uomo e lascia partire una staffilata dai trenta metri che impatta sull’incrocio dei pali prima di finire la sua corsa nel sacco, pareggiando i conti.
La gara sembrerebbe compromettersi per gli ospiti, quando resta in dieci uomini. Ma la squadra di Coppola è più che compatta ed al minuto 80, col subentrato Gambardella, trova l’insperata rete che ribalta il risultato e consolida il primato dei nocerini nel girone G di Seconda Categoria, complice anche il turno di riposo del Real Rovigliano e del pari maturato fuori casa dall’Angri City, la squadra doriana ora dista di tre punti, mentre la formazione oplontina copre la terza piazza distante di ben cinque lunghezze.

Adesso alla F3 toccherà la seconda trasferta consecutiva, che la vedrà impegnata in quel di Lettere contro la locale formazione.