ALFATERNA DEVASTANTE: il Boys Pianurese si arrende 3-0

Non subisce il contraccolpo della settimana scorsa e ritorna prepotentemente l’Alfaterna di mister Sellitti che in trasferta contro la Boys Pianurese domina praticamente la gara dal primo all’ultimo minuto vincendo con un netto 3-0.
Nel primo tempo parte fortissima l’Alfaterna che dopo 10 minuti sfiora il gol con un gran tiro di D’Amato. E’ il preludio al gol che arriva dopo due minuti: serie di rimpalli nel cuore dell’area di rigore dei padroni di casa, Valerio Rapolo ne approfitta e con un pallonetto fantastico trafigge il portiere lasciando stucco tutti i presenti. Sulle ali dell’entusiasmo al 14’ ancora un D’Amato scatenato viene atterrato e conquista il calcio di rigore: è lo stesso bomber nocerino a calciare il penalty ma Cotugno si supera anche grazie all’aiuto del palo. Dopo dieci minuti ancora i nocerini protagonisti che trovano il secondo gol: punizione dai 20 metri di Valerio Rapolo che anche grazie alla complicità del portiere realizza la sua personalissima doppietta. Nel corso della prima frazione di gara i ragazzi di Sellitti sfiorano più volte il gol con Nico Rapolo, Ammendola, D’Amato e Santoriello.
Il secondo tempo è la copia esatta del primo, l’Alfaterna continua a fare la partita e la Boys Pianurese rimasta a nove uomini per le espulsioni di Guarino e Coronella è in totale confusione. Al 63’ arriva il gol che chiude definitivamente il match: azione fantastica del duo Cascella – D’Amato, quest’ultimo  da palla a Nico Rapolo che sulla destra serve Santoriello che dopo aver fatto fuori un avversario trafigge con un bel tiro l’incolpevole estremo difensore napoletano. Dopo il 3-0 l’Alfaterna cala un po’ di intensità anche per non infierire ulteriormente sulla gara ma sfiora più volte il gol. Con questa vittoria i rossoneri salgono a quota 10 punti restando saldamente al secondo posto a -2 dall’Afragolese ma cresce ancora di più il rammarico per quella gara pareggiata settimana scorsa all’87’ contro la Rinascita Sangiovannese. Da segnalare infine il debutto di Ilardi nell’Alfaterna e il ritorno del pumacchiotto sulle maglie della società nocerina.

BOYS PIANURESE 2005: Cotugno; Luongo, Guarino, Longobardi (87′ Cigliano), Tomacelli, D’Alessandro (75′ Barba), Vitolo (79′ Casaburi), Carnevale, Coronella, Sannino, Camese. A disp: Filippone, Monopoli, De Pilappis, Zavarese. ALL. Soggiorno.

ALFATERNA: Caso; Crispo (59′ Salierno), Bottiglieri, V.Rapolo, Franza, Angona, N.Rapolo, Cascella, D’Amato, Santoriello (76′ Comarco), Ammendola (65′ Ilardi). A disp: Bruno, Salvato,Vescovo, Mansi. ALL.Sellitti.

MARCATORI: 12’ e 24’ V.Rapolo, 63’ Santoriello.

ARBITRO: Saverio Esposito di Ercolano. Assistenti Pierfrancesco Scuotto e Francesco Leonetti di Frattamaggiore.

AMMONIZIONI: D’Alessandro, Coronella, Crispo, Ammendola.

ESPULSI: Guarino, Coronella.