NOCERINI PROTAGONISTI: Tavecchio premia Salvatore Gubitosa

In quel di Pacengo di Lazise in provincia di Verona, il nocerino Salvatore Gubitosa, arbitro benemerito e presidente della sezione di Nocera Inferiore, ha ricevuto il “Premio Presidenza Aia” dal numero uno della FIGC Carlo Tavecchio. Gubitosa è presidente della sezione di Nocera dal 1997 dove ha sfornato grandi talenti che si sono poi contraddistinti anche in ambito nazionale. Dopodomani presso il Teatro Diana di Nocera Inferiore dalle ore 19 si terrà una nuova premiazione ma questa volta per gli arbitri della sezione di Nocera Inferiore che sono stati promossi nelle categorie nazionali nella stagione calcistica 2014-15. Parteciperanno alla serata anche il vicepresidente dell’AIA Narciso Pisacreta e il sindaco Manlio Torquato.

Di seguito le parole rilasciate da Salvatore Gubitosa al termine della premiazione “Un premio tanto gioioso quanto inaspettato e che ripaga la cura che l’intera sezione di Nocera Inferiore nutre per i 220 associati che la caratterizzano e che è presente in pianta stabile negli organi tecnici nazionali arbitrali fino alla C.A.N. B. Voglio ringraziare anche la mia famiglia per tutto il sostegno e l’affetto che mi hanno dato in tutti questi anni”.