Alfaterna: esordio con il botto. Pro Pagani K.O.


fase di gioco

Alla prima gara ufficiale, dopo un pre campionato positivo, non delude l’Alfaterna che batte 2-0 la più blasonata Pro Pagani al Sessa di Castel San Giorgio nell’incontro valevole per il primo turno di Coppa Italia. Nel primo tempo gara dominata per gran parte dai nocerini che trovano il meritato vantaggio a due minuti dalla fine della prima frazione di gara: calcio di punizione dai 25 metri calciato da Pascale che scaglia una fucilata che si insacca nel sette, grandissimo gol e nulla da fare per l’estremo difensore paganese. Nel secondo tempo la musica non cambia e al 53′ l’Alfaterna trova il raddoppio: calcio d’angolo battuto dall’ex Cavese Bottiglieri e stacco sul primo palo di testa di un altro neo acquisto Niko Rapolo, che realizza il 2-0. La Pro Pagani accusa il colpo e non riesce a costruire nulla di concreto se non un colpo di testa di Napodano che sfiora il palo. Con questa vittoria prestigiosa l’Alfaterna del tecnico Prisco Sellitti si appresta ad incominciare la stagione domenica contro Santa Maria La Carità con l’entusiasmo alle stelle.