foto di Antonio D'Acunzi

Città di Nocera: oggi prima gara ufficiale, con i tifosi molossi al seguito!

Ci siamo, alle ore 16:00 debutterà nel primo incontro ufficiale della stagione valevole per la Coppa Italia Dilettanti il Città di Nocera 1910 di mister Pasquale Esposito che dovrà vedersela al Sessa di Castel San Giorgio contro la Rocchese dell’ex Cerminara. La squadra nocerina si presenta all’impegno dopo un pre campionato molto convincente basti ricordare le pesanti vittorie per 5-0 contro il Virtus Volla e il Gladiator ma soprattutto il 3-1 contro l’Agropoli che milita nel campionato di Serie D. Il tecnico angrese che ieri ha spento 60 candeline dovrà fare a meno di Lordi infortunato, dello squalificato Amabile, del terzino De Angelis bloccato in Sicilia causa impegni scolastici e degli under Ferraioli, Ferrara e Dell’Arciprete per questioni burocratiche. La formazione a meno di clamorosi retroscene sarà quella vista nell’ultima amichevole contro il Real Pontecagnano: Sorriso tra i pali, difesa composta dai centrali Cacace e capitan Cuomo e dagli under Fonzino e Mozzillo sulle fasce. Centrocampo a tre con Iuliano, Vitolo e Lettieri mentre in attacco Carotenuto agirà alle spalle di Marcucci e Majella.

Protagonisti questo pomeriggio saranno anche i tifosi molossi che saranno collocati nella tribuna che di solito è riservata alla squadra che gioca in casa. Sarà un banco di prova per il tifo nocerino che è continuamente ed ingiustamente sotto occhio vigile ed attento della prefettura di Salerno. Siamo sicuri, però, che quest’oggi Nocera ancora una volta darà una lezione non soltanto a livello calcistico ma anche a livello di tifo (se ce ne fosse anche bisogno).